Tarom

tarom logo

Offerte voli economici Tarom

La Tarom è la compagnia di bandiera della Romania. Nasce nel lontano 1910 ad opera di una cordata di imprenditori poi attraverso varie vicissitudini nel 1954 diventa ufficialmente Tarom. Soltanto nell’anno 2010 in concomitanza con l’ingresso della Romania nell’Unione Europea l’azienda entra a far parte della Sky Team, l’associazione tra compagnie aeree che effettuano voli in partnership ed in code–sharing di cui fa parte anche l’Italia. Far parte del gruppo SKy Team prevede vantaggi e premi per i passeggeri che possono accumulare miglia riscattabili con sconti, prenotazioni alberghiere convenzionate ed ottenere voli premio. La Tarom oggi è controllata dal governo rumeno per il 90% del pacchetto azionario mentre il restante 10% è suddiviso tra imprenditori azionisti e le maestranze dell’aeroporto civile di Bucarest (Coanda). La compagnia con il nuovo assetto aziendale oggi opera in molti paesi europei e dispone di una flotta di 33 aeromobili, utilizzati per voli interni come gli Airbus 310/318 e gli ATR 42 e 72 mentre per i voli internazionali ed intercontinentali (Nord Africa e Medio Oriente) utilizza vettori del tipo Boeing 737/300, 737/700 e 737/800. Tra le principali destinazioni europee troviamo i paesi della Scandinavia, località tedesche secondarie e la Francia. L’aereo che trasporta il maggior numero di passeggeri è l’Airbus 310/325 con 209 unità più i membri dell’equipaggio. La compagnia aerea Tarom, nei prossimi mesi ha deciso di acquistare nuovi vettori tra cui alcuni MD 80 e i modelli Embraer di provenienza brasiliana che negli ultimi tempi la fanno da padrone sul mercato. L’Italia è collegata con Bucarest e Timisoara attraverso la compagnia rumena con voli giornalieri soprattutto dagli aeroporti di seconda fascia del territorio nazionale.